Background Color:
 
Background Pattern:
Reset
Ricerca

News da Dolcitalia

Ferrero e Perfetti Van Melle verso le caramelle HALLS - 26 Settembre 2022

Ferrero e Perfetti Van Melle verso le caramelle HALLS - 26 Settembre 2022

Author: SUPERUSER ACCOUNT/lunedì 26 settembre 2022/Categories: Home Page Dolcitalia, News Dolcitalia



Il colosso mondiale Mondelez, proprietario del marchio delle balsamiche, sarebbe in procinto di ridisegnare il suo business per concentrarsi sul mercato dei biscotti.

Le caramelle balsamiche Halls Mentho Lyptus, lanciate dai fratelli Thomas e Norman Hall nel 1927, sarebbero nella lista dei prodotti da mettere sul mercato da parte del colosso americano del dolciario Mondelez International (29 miliardi di dollari di fatturato). A sottolinearlo è il Corriere della Sera, che ricorda come il “dossier” del gruppo statunitense in procinto di rivedere pesi e misure del suo perimetro di business – per concentrarsi sul mercato dei biscotti – sia senza dubbio al vaglio di tutti i grandi produttori del settore. A partire da Ferrero, che possiede i confetti Tic Tac, e il gigante Perfetti Van Melle (con i marchi Mentos e Golia), che sui mercati hanno posizioni forza.

I dettagli dell’eventuale operazione sono ancora da definire, anche perché Mondelez dovrà decidere se vendere le caramelle al mentolo separatamente o assieme al business delle gomme da masticare (che comprende marchi come Trident e Dentyne con il 17% del mercato globale). L’intero pacchetto potrebbe valere circa due miliardi di dollari. Del resto, il solo business delle caramelle – che oltre a Halls include Sour Patch e Swedish Fish – per Mondelez vale il 5% del mercato mondiale, in un settore in rallentamento fatta eccezione per le pastiglie balsamiche.


LE ACQUISIZIONI DEL GRUPPO DI ALBA

Il gruppo presieduto da Giovanni Ferrero (12,7 miliardi i ricavi dall’ultimo bilancio della Ferrero international, quasi 15 con le società non consolidate) aveva comprato negli Usa quattro anni fa Ferrara Candy, azienda che produce caramelle e dolciumi con focus sui prodotti balsamici. E il gruppo di Alba non ha mai smesso di fare acquisizioni, puntando negli ultimi tempi sui prodotti salutistici. In aprile ha rilevato in Gran Bretagna la Ful Fill, che produce barrette proteiche.

Articolo tratto da: Foodweb.it

 


Number of views (304)/Comments (0)

Tags: